Perché avvalersi dello Studio Legale Bianchini & Pellegrini

Gli avvocati Bianchini e Pellegrini offrono al Cliente un’assistenza personalizzata e caratterizzata da un contatto diretto e costante.
L’attività di consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale fornita dallo Studio si distingue per essere svolta in prima persona dai titolari.

I Professionisti dello Studio si caratterizzano, inoltre, per il forte dinamismo e per la capacità di interagire con la clientela avvalendosi dei più moderni mezzi di comunicazione telematica.

07 May 2021

I CASI RISOLTI di “Debiti Addio” - importante risultato raggiunto dagli avvocati del sito Debiti Addio presso il Tribunale fallimentare di Milano


Altro importante risultato raggiunto dagli avvocati del sito Debiti Addio è stato registrato sempre nel corso dello scorso autunno, questa volta, però, presso il Tribunale fallimentare di Milano.

Il soggetto interessato è un imprenditore che nel 2007 aveva aperto una ditta individuale rivolta al settore dell’informatica.

Le contingenze economiche sfavorevoli collegate alla crisi del 2008 assieme alle spese derivanti dalle problematiche di salute che riguardavano il nucleo familiare del nostro assistito, obbligavano quest’ultimo ad accumulare un debito, prevalentemente di natura fiscale, di rilevanti dimensioni.

La situazione era così grave che nonostante la ripresa economica, non era possibile per il citato imprenditore risanare il proprio debito, che arrivava a toccare la somma complessiva di circa euro 200.000,00, nel corso del 2018, allorché lo stesso decideva di rivolgersi ai legali del sito debiti addio.

Si decideva, quindi di tentare il risanamento, della descritta debitoria, tramite una proposta volta a saldare l’intero importo dovuto a titolo di IVA capitale e per il resto una quota pari al solo 10% delle restanti imposte dovute.

In sostanza, il nostro cliente, a fronte di un debito, che al momento della presentazione della proposta era lievitato attestandosi alla somma di euro 250.000,00, proponeva un saldo di una quota pari ad un quarto, corrispondente all’importo pari ad euro 60.000,00, in sei anni.

La proposta veniva accolta dall’Agenzia Entrate, che essendo il creditore principale, portava alla conclusione positiva della procedura di sovraindebitamento così intrapresa.

Il tutto veniva, infine, ratificato dal Tribunale fallimentare di Milano. Ancora una volta, quindi, i legali del sito debiti addio garantivano ad un loro assistito una forte riduzione del debito, e, quindi, la possibilità di chiudere con il passivo accumulato in passato e rilanciarsi, definitivamente, nella propria attività imprenditoriale.

Altri articoli


07 May 2021

I CASI RISOLTI di “Debiti Addio” - Uno dei primi casi in cui l’Agenzia Entrate ha accettato un forte ridimensionamento della propria pretesa fiscale nei confronti di un contribuente con partita IVA.


22 Sep 2020

I CASI RISOLTI di “Debiti addio" - Nuova sentenza favorevole, ottenuto accordo per pagare solo un terzo del debito.

Bianchini Pellegrini

Avv. Claudio Bianchini
Avv. Claudio Bianchini

Avvocato civilista iscritto all’Albo presso l’Ordine degli Avvocati di Parma, si occupa in particolare di crisi d’impresa, sovraindebitamento, questioni di diritto del lavoro, recupero crediti.
È, altresì, iscritto all’elenco dei Gestori della Crisi dell’OCC istituito presso l’Ordine degli Avvocati di Parma.

avv.claudiobianchini@bianchinipellegrini.it
Avv. Giovanna Pellegrini
Avv. Giovanna Pellegrini

Avvocato civilista iscritta all’Albo presso l’Ordine degli Avvocati di Parma, si occupa in particolare di diritto di famiglia, recupero crediti ed esecuzioni, contrattualistica, sfratti e locazioni.

avv.pellegrini@bianchinipellegrini.it

Scrivici